Recensioni su tutto ciò che è fantasy

Articoli con tag “suzanne

Recensione: “La ragazza di fuoco” di Suzanne Collins

Trama: ★ ★ ★ ★ ★

Personaggi: ★ ★ ★ ★ ★

Scrittura: ★ ★ ★ ★ ☆

Copertina: ★ ★ ★ ★ ★

Non puoi rifiutarti di partecipare agli Hunger Games. Una volta scelto, il tuo destino è scritto. Dovrai lottare fino all’ultimo, persino uccidere per farcela. Katniss ha vinto. Ma è davvero salva? Dopo la settantaquattresima edizione degli Hunger Games, l’implacabile reality show che si svolge a Panem ogni anno, lei e Peeta sono, miracolosamente, ancora vivi. Katniss dovrebbe sentirsi sollevata, perfino felice. Dopotutto, è riuscita a tornare dalla sua famiglia e dall’amico di sempre, Gale. Invece nulla va come Katniss vorrebbe. Gale è freddo e la tiene a distanza. Peeta le volta le spalle. E in giro si mormora di una rivolta contro Capitol City, che Katniss e Peeta potrebbero avere contribuito a fomentare. La ragazza di fuoco è sconvolta: ha acceso una sommossa. Ora ha paura di non riuscire a spegnerla. E forse non vuole neppure farlo. Mentre si avvicina il momento in cui lei e Peeta dovranno passare da un distretto all’altro per il crudele Tour della Vittoria, la posta in gioco si fa sempre più alta. Se non riusciranno a dimostrare di essere perdutamente innamorati l’uno dell’altra, Katniss e Peeta rischiano di pagare con la vita…

LA MIA RECENSIONE

Posso davvero considerare La ragazza di fuoco un sequel degno per Hunger Games. Prima di leggerlo pensavo di avventurarmi in una lettura che non sarebbe stata tanto avvincente quanto quella del primo libro. E mi sbagliavo di grosso!

Ho trovato questo romanzo davvero sorprendente. Ricco di colpi di scena, ha saputo trascinarmi completamente nel mondo descritto da Suzanne Collins. L’originalità della trama è riuscita a farmi provare l’adrenalina dell’atmosfera de La ragazza di fuoco.

Unica pecca, forse, la scrittura che ha reso alcuni punti troppo lunghi.

Tutto sommato penso consiglio questo libro a tutti coloro che hanno giò letto Hunger Games e, a tutti coloro che non hanno ancora letto il primo vulume, raccomando di iniziare questa incredibile ed imperdibile saga.

Ovviamente non vedo l’ora di leggere Mockingjay! Speriamo esca il prima possibile. =))


Preview: “Hunger games – La ragazza di fuoco” di Suzanne Collins

Oggi vi presento un romanzo che uscirà il 2 novembre in tutte le librerie e che ha già molto fatto parlare di sè.

Secondo di una trilogia (la recensione del primo libro, Hunger Games, la trovate qua), La ragazza di fuoco è un romanzo scritto da Suzanne Collins.

Ricordo che la trama contiene spoilers per chi non ha letto Hunger games.

In questo secondo volume il gioco diventa ancora più duro e la sfida per Katniss, la Ragazza di Fuoco, ancora più pericolosa e avvincente. Peeta e Katniss hanno vinto gli Hunger Games: sono ricchi e acclamati, e le sofferenze e i soprusi di un tempo dovrebbero essere solo un ricordo. Ma la vendetta di Capitol City è una pericolo imminente: il presidente Snow non dimentica. Katniss ha osato sfidare il potere. Per salvare Peeta, alla fine dei giochi ha minacciato di suicidarsi con una manciata di bacche velenose, e ha costretto gli organizzatori ad accettare la sua richiesta. Quel gesto ribelle della Ragazza di Fuoco potrebbe accendere la rivolta nei 12 distretti di Panem. E la ghiandaia imitatrice, la sua spilla portafortuna, sta diventando veramente un simbolo di libertà. La punizione, implacabile, non tarda ad arrivare: una nuova edizione dei giochi della fame, i cui tributi saranno scelti fra i vincitori delle precedenti edizioni. Katniss finisce automaticamente nell’arena, e con lei Peeta. Le torture fisiche e psicologiche saranno più dure e crudeli che mai e, questa volta, rimanere vivi è un’impresa che sembra impossibile.

Non vedo l’ora di poterlo avere tra le mani…=)


Recensione: “Hunger Games” di Suzanne Collins

hunger games

Copertina italiana

Quando Katniss urla “Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!” sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. È il giorno dell’estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con una sola regola: uccidi o muori. Ognuno dei Distretti deve sorteggiare un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni che verrà gettato nell’Arena a combattere fino alla morte. Ne sopravvive uno solo, il più bravo, il più forte, ma anche quello che si conquista il pubblico, gli sponsor, l’audience. Katniss appartiene al Distretto 12, quello dei minatori, quello che gli Hunger Games li ha vinti solo due volte in 73 edizioni, e sa di aver poche possibilità di farcela. Ma si è offerta al posto di sua sorella minore e farà di tutto per tornare da lei. Da quando è nata ha lottato per vivere e lo farà anche questa volta. Nella sua squadra c’è anche Peeta, un ragazzo gentile che però non ha la stoffa per farcela. Lui è determinato a mantenere integri i propri sentimenti e dichiara davanti alle telecamere di essere innamorato di Katniss. Ma negli Hunger Games non esistono gli amici, non esistono gli affetti, non c’è spazio per l’amore. Bisogna saper scegliere e, soprattutto, per vincere bisogna saper perdere, rinunciare a tutto ciò che ti rende Uomo.

TRAMA

SCRITTURA

PERSONAGGI

FINALE

COPERTINA

Accattivante, energico e molto ricco di avventura, Hunger Games è un romanzo che lascia il lettore ansosio di sapere come andrà a finire la storia. Anche se la storia è davvero bene costruita, i personaggi non lo sono altrettanto. Ad esempio assistiamo a dei momenti in cui Katniss, la protagonista, sembra molto spaventata e in altri in cui è – forse troppo – coraggiosa e spensierata

Tutto sommato consiglio questo libro….e non vedo l’ora per il sequel nelle librerie il 27 ottobre!!

(altro…)